3892 visitatori in 24 ore
 204 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro



Giorgio Andreato le gondole

Giorgio Andreato

Sono nato il 19 aprile del 1948 in provincia di Venezia. Città meravigliosa che ha colmato la memoria della mia infanzia con ricordi indelebili di una città quasi surreale nella sua inarrivabile poesia. Dopo un primo breve periodo della mia vita, trascorso nel paese natio lungo la riviera delle ... (continua)


La sua poesia preferita:
Vento radente
Settembre,
cambia il tempo,
lenta si smorza l’estate.
Sulla battigia del mare
ascolto il sibilo del vento
sferzare radente
le creste dell’onde.
S’alzano come sbuffi
refoli di lacrime
d’acqua salmastra,
portate dal vento
lambiscono il volto...  leggi...

Giorgio Andreato

Giorgio Andreato
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Vento radente (11/09/2018)

La prima poesia pubblicata:
 
Speranze (11/03/2018)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Sedoka 5 (13/10/2018)

La poesia più letta:
 
Persi nell’infinito del mare (14/03/2018, 747 letture)

Leggi la biografia di Giorgio Andreato!

Leggi i 36 commenti di Giorgio Andreato

Giorgio Andreato su Facebook


Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Giorgio Andreato? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Giorgio Andreato in rete:
Invia un messaggio privato a Giorgio Andreato.


Giorgio Andreato pubblica anche nei siti:

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Povera gente

Varvara Dobroselova e Makar Alekseevic Devushkin sono cugini di secondo grado e vivono uno di fronte all'altra sulla (leggi...)
€ 0,99


Giorgio Andreato

Vecchio bucaniere

Uomini
Caro amico di tante storie
raccontate al mattino
all’ombra fresca degli ulivi,
sorseggiando un caffè
nei giorni assolati di
un’estate senza mare,
con gli amici ad ascoltare
le avventure di una vita.

Non chiacchiere da osteria,
vita sincera, vita vissuta
l’ebbrezza dentro al cuore
nel fulgor dei giovani anni,
sbarazzino quanto basta
sempre a caccia dell’amore.

Amori d’altri tempi,
dolci parole sussurrate
a fanciulle innamorate,
emozioni del primo amore
colte sui prati di primavera
come teneri boccioli di rose,
per ognuna un rosso fiore
da conservar nel cuore.

Romantico guerriero
un po’ imbroglione,
anche un po’ sincero,
tu che dell’amore i mari
perigliosi hai attraversato,
hai spezzato tanti cuori,
raccontaci le tue storie
di fanciulle innamorate,
sol di te invaghite
in ogni porto ameno,
oltre ogni azzurro mare,
tu che sapevi amare
insegna anche a noi
l’arte del tuo amore.

Or gli amici ti chiaman
“vecchio bucaniere”
non era il tuo mestiere,
né di sciabola colpivi...
il fioretto sapevi usare,
romantiche parole,
languide carezze,
baci appassionati
sotto le stelle silenziose,
la luna per lampione,
sentinelle sopra il mare.

Al tramonto della sera
“vecchio signore”
ci racconti storie antiche,
per il ver ancor ci provi
con damigelle più nostrane,
ma son inutili fatiche.

Per ricordar quegli anni
solo una cosa or ti manca,
la panchina davanti al mare
ascoltar nel sibilo del vento
la sua musica cantare,
allietare un vecchio cuore
nel ricordo d’una giovine
stagion d’amore.


Giorgio Andreato 14/09/2018 22:17| 71 61


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Sara Acireale
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.

Nota dell'autore:
«A tutti gli uomini di una certa età che hanno tanta nostalgia della giovin stagion dell’amore...!»


 
La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Chi ha letto questa poesia recentemente ha anche letto:
"Una vita tranquilla" di Stefano Canepa

Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione

Poesie

Uomini
Vecchio bucaniere
Maiora Viribus Audere

Tutte le poesie



Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it